Accesso ai servizi

Venerdì, 24 Dicembre 2021

Informazione n. 18 #Coronavirus. Informazioni del Sindaco del 24 dicembre 2021



Informazione n. 18
#Coronavirus. Informazioni del Sindaco del 24 dicembre 2021


Avrei voluto raggiungere voi tutti Vernantine, Vernantini e quelli che amano il nostro paese con un semplice augurio, la situazione attuale invece ci porta a dover fare alcune considerazioni.

 

Vernante ad oggi ufficialmente registra 15 casi di positività al Covid-19 fra i quali anche il sottoscritto.

Non avevamo mai raggiunto un indice così alto di contagi. L'anno scorso in questo periodo eravamo Free Covid-19, ma subito dopo abbiamo purtroppo registrato casi con conseguenze molto gravi. Da un rapido giro di consultazioni al momento non mi risulta vi siano casi che necessitano di particolari attenzioni, i Medici di base e la farmacia stanno facendo un grande sforzo per garantire un buon servizio, nonostante la grande mole di lavoro che stanno svolgendo.

Sono convinto che la massiccia campagna vaccinale sia proprio servita a ridurre la pericolosità e le conseguenze del contagio.

Non vi nascondo di essere molto arrabbiato con me stesso, non sono stato sufficientemente attento. Parole che fanno paio alle lacrime del coccodrillo, ma intanto le conseguenze di questo calo di attenzione mi vincolano insieme a una parte dei miei famigliari a stare distanti ed in isolamento nel periodo natalizio, il più intimo fra i periodi per il ricongiungimento con i propri cari.

Ho dato immediatamente disposizioni, come previsto dalla norma, affinché tutti coloro che potrebbero essere stati esposti a rischio contagio, per essere stati in mio contatto, siano stati informati e per i miei collaboratori ho richiesto subito il tampone che ripeteranno a breve.

Non possiamo permetterci di sottrarci alle regole dell’isolamento che ci vengono imposte, per salute nostra ma soprattutto a tutela delle persone fragili che potrebbe essere più a rischio e subirne gravi conseguenze

Per questo invito esplicitamente Tutti ad usare la mascherina,OBBLIGATORIA ANCHE ALL'APERTO, a non creare assembramenti ad evitare situazioni dalle quali potrebbero scaturire focolai di contagio.

Se ci sono o siete a conoscenza di casi che necessitano di aiuto per fare le spese o per qualsiasi necessità, non esitate a contattare il Comune, troveremo il modo di poter prestare i servizi con le dovute precauzioni.

 

Nelle misure di rilancio del governo è ancora attiva una somma residuale a favore delle famiglie in difficoltà economica, se ci sono casi a noi sconosciuti segnalatelo.

 

 

Notizie sul Tenda:

 

Martedì in Prefettura come da richiesta dei Comuni si è tenuto il confronto con il commissario per i lavori del tunnel presenti l'Ing. Prisco, altri vertici di ANAS, il Prefetto, il Viceprefetto, il Sindaco di Cuneo e tutti i Sindaci della Valle Vermenagna.

Attualmente sono state approntate le basi del cantiere nel lato Italiano, sono stati scavati altri 90 mt. con una media produttiva negli ultimi giorni di 4 mt./giorno. Con la ripresa del cantiere dopo le feste e l'aumento di un turno di lavoro, la produzione dovrebbe aumentare. Ci sembra ancora lontano vedere lo scavo avanzare di 8 mt/giorno come ci era stato detto nell'ultimo vertice, questo però non preoccupa il commissario.

Si è costituito un tavolo di lavoro di tecnici, geologi , ingegneri Italo-francese per meglio definire la soluzione da adottare allo sbocco della galleria e la costruzione del ponte a campata unica sul versante francese.

Ci si augura che fra le tre opzioni attualmente allo studio si possa definire la più idonea entro l’inizio di febbraio. Da quel momento sarà competenza delle autorità francesi definire un iter autorizzativo il più breve possibile per poter consentire l'inizio della costruzione del ponte.

L'appuntamento che abbiamo in calendario per nuovi aggiornamenti è previsto per la metà di febbraio, ovviamente tutti gli sviluppi saranno resi noti.

 

Notizie sul Treno:

 

Dal giorno 22 dicembre è stato ripristinato tutto il tratto di linea che aveva subito danni con l’alluvione. In orario sono state mantenute le due coppie di treni come in precedenza alla tempesta Alex. Le corse aggiuntive Limone – Tenda istituite dalla Regione per la stagione invernale non sono sufficienti a migliorare il servizio e purtroppo per mancanza di confronto con il territorio hanno addirittura penalizzato i pendolari abituali.

La Torino – Cuneo - Nizza è una linea internazionale, merita le attenzioni adeguate, necessita di investimenti che pare la Francia ora sia intenzionata a finanziare. Noi amministratori del territorio abbiamo l'obbligo di incalzare i nostri politici, non possiamo solo e sempre subire le scelte di altri.

La Valle Vermenagna e la Valle Roya meritano di più.

 

Chiudo con rivolgere a Voi TUTTI, soprattutto ai bimbi che purtroppo sono ancora in isolamento e non possono ricevere gli affetti dei loro cari, il più sincero augurio di BUONE FESTE.

Il mio ottimismo mi fa anche sperare in un futuro più Sereno e tranquillo per tutti.

 

P.S. come la maggioranza dei Vernantini il Sindaco è in attesa di conoscere chi “toccherà" stasera l'arduo compito del masseraggio. Considerato che sono ai “domiciliari" confido in qualcuno che mi aggiornerà. Fin d'ora ai nuovi Massari giunga l’augurio per un felice triennato.

 

 

 

 

 

#ANDRÀ TUTTO BENE.

 

 

Il Sindaco Gian Piero DALMASSO e l’Amministrazione Comunale


Documenti allegati: