Accesso ai servizi

Sabato, 04 Aprile 2020

Emergenza Covid-19 - Solidarietà alimentare - Raccolta MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER LA FORMAZIONE DI UN ALBO FORNITORI di generi alimentari e di prodotti di prima necessità



Emergenza Covid-19 - Solidarietà alimentare - Raccolta MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER LA FORMAZIONE DI UN ALBO FORNITORI di generi alimentari e di prodotti di prima necessità


AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

FINALIZZATO ALL'INDIVIDUAZIONE DEGLI ESERCIZI COMMERCIALI DISPONIBILI ALLA FORNITURA DI PRODOTTI ALIMENTARI E GENERI DI PRIMA NECESSITÀ A FAVORE DEI SOGGETTI COLPITI DALLA SITUAZIONE ECONOMICA DETERMINATASI PER EFFETTO DELL'EMERGENZA COVID-19 IN ATTUAZIONE DELL’ORDINANZA DPCM – PROTEZIONE CIVILE N.658 DEL 29 MARZO 2020

 

IL SINDACO

 

• nel quadro della situazione economica determinatasi per effetto dell'emergenza COVID-19, in attuazione del DPCM 28 marzo 2020 e dell'Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 658 del 29 marzo 2020;

• vista Ia deliberazione della Giunta Comunale n. 23 del 02/04/2020 con la quale sono stati fissati gli indirizzi per l'organizzazione della misura nel territorio del Comune di Vernante

RENDE NOTO

che, con il presente avviso, si intende reperire la disponibilità di esercizi commerciali presenti nel Comune di Vernante, interessati alla fornitura di prodotti alimentari e generi di prima necessità a favore di soggetti colpiti dalla situazione economica determinatasi per effetto dell'emergenza COVID — 19 e che saranno individuati come beneficiari secondo quanto previsto dall'Avviso alla cittadinanza.

Gli esercizi commerciali operanti con propri punti vendita nel Comune di Vernante e iscritti alla C.C.I.A.A. per attività idonee potranno presentare apposita istanza usando il modello di domanda, allegato A), del presente avviso, firmato dal proprio legale rappresentante.

L’invio della manifestazione d’interesse costituisce formale accettazione delle modalità operative di cui alla delibera della Giunta Comunale n. 23 del 2 aprile 2020.

Si precisa che questo avviso è aperto all’adesione di ogni esercizio commerciale, che potrà aderire fino a che è attivo il progetto.

La domanda, che dovrà pervenire all'Ufficio Protocollo di questo Ente senza termini di scadenza durante il periodo dell’emergenza, potrà essere inviata attraverso le seguenti modalità:

- a mezzo pec all'indirizzo: comune.vernante.cn@cert.legalmail.it

- a mezzo mail all'indirizzo: vernante@ruparpiemonte.it

I competenti uffici comunali in fase di istruttoria delle richieste pervenute, sussistendone i presupposti, provvederanno all’inserimento immediato nell’elenco a disposizione del COC che sarà pubblicato sul sito istituzionale dell’Ente e diffuso attraverso i canali di informazione. L’elenco in oggetto sarà costantemente aggiornato con l’inserimento di eventuali nuovi esercizi aderenti.

L'esercizio commerciale, con cadenza concordata con il Comune, emetterà fattura elettronica per il rimborso dei buoni-spesa ricevuti dai beneficiari. I buoni spesa dovranno essere riconsegnati al Comune.

L'Ufficio ragioneria provvederà alla liquidazione delle fatture elettroniche emesse dagli esercizi commerciali entro i termini di legge e previa verifica effettuata dall'Ente circa la regolarità contributiva e assicurativa dell'esercizio commerciale.

II presente avviso sarà pubblicato unitamente al modello di domanda secondo le seguenti modalità:

- pubblicazione all'Albo Pretorio del Comune di Vernante

- pubblicazione nella home page del sito istituzionale del Comune di Vernante

Informative sul trattamento dei dati personali REG. UE N° 679/2016

II Comune di Vernante, in qualità di titolare del trattamento, tratterà i dati personali conferiti con modalità prevalentemente informatiche e telematiche, per l'esecuzione dei propri compiti di interesse pubblico o comunque connessi all'esercizio dei propri pubblici poteri, ivi incluse le finalità di archiviazione, di ricerca storica e di analisi per scopi statistici. I dati saranno trattati per tutto il tempo necessario alla conclusione del procedimento-processo o allo svolgimento del servizio-attività richiesta e, successivamente alla conclusione del procedimento-processo o cessazione del servizio-attività, i dati saranno conservati in conformità alle norme sulla conservazione della documentazione amministrativa.

I dati saranno trattati esclusivamente dal personale e dai collaboratori del titolare e potranno essere comunicati ai soggetti espressamente designati come responsabili del trattamento.

Al di fuori di queste ipotesi i dati non saranno comunicati a terzi ne diffusi, se non nei casi specificamente previsti dal diritto nazionale o dell'Unione europea.

Gli interessati hanno il diritto di chiedere al titolare del trattamento l'accesso ai dati personali la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e seguenti del RGPD).

Gli interessati, ricorrendone i presupposti, hanno, altresì, il diritto di proporre reclamo all'Autorità di controllo (Garante Privacy) secondo le procedure previste.

 

 

Vernante lì 04/04/2020

IL SINDACO

(DALMASSO Gian Piero)

 

 


Documenti allegati: