Accesso ai servizi

COME FARE PER

Manomissione suolo pubblico

Descrizione:
Qualunque soggetto, sia pubblico che privato, che abbia la necessità di eseguire interventi di installazione, modifica, integrazione e mantenimento di servizi ed impianti (acquedotto, fognature, tombinature, gas, telefono, illuminazione pubblica e privata, ecc.) comportanti la manomissione di suolo comunale, deve acquisire dal Comune preventiva autorizzazione, ai sensi del Regolamento comunale per la manomissione del suolo pubblico approvato con Delibera del Consiglio Comunale n. 19 del 29.07.2019.

Come Fare:
I soggetti di cui interessati sono tenuti ad avanzare istanza in bollo, da compilarsi su modulo messo a disposizione dal Comune, compilata in ogni sua parte e debitamente sottoscritta, per il rilascio dell'autorizzazione, fermo restando il preventivo pagamento della tassa o del canone per l'occupazione del suolo pubblico, qualora dovuti, previa domanda da inoltrarsi presso l’Ufficio Tributi e la preventiva richiesta di ordinanza per la regolamentazione del traffico, qualora necessaria, previa domanda da inoltrarsi presso l’Ufficio Polizia Locale.

Alla domanda dovranno obbligatoriamente essere allegati:
1) copia fotostatica di un documento di riconoscimento del firmatario;
2) elaborato/i grafico/i;
3) documentazione fotografica;
4) ricevuta del deposito cauzionale.

In casi di guasti o in casi d'urgenza, oggettivamente dimostrabili, gli interessati potranno provvedere immediatamente, ma soltanto previa comunicazione, anche a mezzo mail o fax, al Comando di Polizia Municipale e per conoscenza all'Ufficio Tecnico Comunale, evidenziando l'eventuale necessità dell'emissione di idonea ordinanza per la chiusura strade e/o per la regolamentazione del traffico. Resta l'obbligo di regolarizzare l'intervento urgente con tutte le modalità e prescrizioni dettate dal regolamento, ivi compreso il deposito cauzionale, ad eccezione dei gestori dei pubblici servizi, esonerati da tale deposito.

Informazioni specifiche:
Il rilascio dell'autorizzazione alla realizzazione di opere comportanti manomissione del suolo pubblico è subordinato alla costituzione di deposito cauzionale a garanzia dell'esecuzione a regola d'arte dei lavori di ripristino del suolo comunale manomesso, ad eccezione dei gestori dei pubblici servizi, esonerati da tale deposito.
L'importo del deposito cauzionale, suscettibile di successivi adeguamenti, e le eventuali deroghe al suo versamento, è determinato (ed eventualmente rettificato e/o rivalutato con Deliberazione della Giunta Comunale) in base alla tipologia del ripristino.

La regolare esecuzione dei lavori di ripristino, compresi quelli della segnaletica orizzontale e verticale, dovrà essere certificata, previa comunicazione scritta dell'avvenuta ultimazione dei lavori e contestuale richiesta di sopralluogo, dall'Ufficio Tecnico Comunale. In caso di esito positivo tale Ufficio autorizzerà lo svincolo della cauzione e il Servizio Finanziario Comunale emetterà il relativo mandato di pagamento.
Decorso tale termine senza che vi sia stata richiesta di sopralluogo o qualora il ripristino risulti non realizzato a regola d'arte, il Comune, diffiderà i titolari dell’autorizzazione ad eseguire i necessari interventi assegnando un termine perentorio per l’esecuzione degli stessi. Decorso tale termine l’Ente, senza ulteriori formalità, escuterà definitivamente il deposito cauzionale e darà immediatamente corso ai lavori necessari, con rivalsa sul titolare dell'autorizzazione per il recupero forzoso dell’eventuale maggior spesa sostenuta.

Dove Rivolgersi:
Ufficio Tecnico - Servizio Edilizia Privata e Urbanistica (vedi dettaglio e orario di apertura)

Tempistica:
(Termine proc. 30 gg dall’istanza)

Riferimenti Normativi Locali:
Regolamento Comunale per la manomissione del suolo pubblico approvato con Delibera del Consiglio Comunale n. 19 del 29.07.2019

Documenti allegati:
File pdfREGOLAMENTO COMUNALE PER LA MANOMISSIONE DEL SUOLO PUBBLICO (196,88 KB)

File wordRichiesta di autorizzazione all''esecuzione di manomissione di suolo pubblico (59 KB)

File wordComunicazione esecuzione manomissione del suolo pubblico per lavori urgenti (55 KB)

File wordComunicazione esecuzione ripristino alla regola dell''arte e richiesta svincolo deposito cauzionale (50 KB)